Come Scegliere gli Insegnanti per le Tue Prime Lezioni

Sei agitato al pensiero di fare lezioni di Inglese online? Bene, non sei solo. 

Per la maggior parte degli studenti, le prime settimane sono le più dure. Di seguito alcune esperienze condivise dai nostri studenti:

“Durante la mia prima lezione, ero davvero messo male con l’Inglese ed ero davvero scoraggiato. Non volevo prenotare neanche un’altra lezione.”

— Ai, ingegnere informatico

“Ogni lezione era una battaglia. se mi fosse sfuggito qualcosa che il tutor diceva, non avrei capito niente. Non vedevo l’ora che finissero le lezioni.”

— Keiichi, nuotatore professionista

“Per i primi mesi, ero esausto dopo ogni lezione. Ma dopo 3-4 mesi ho smesso di sentirmi agitato”.

— Mutsumi, regista

Tuttavia, questi studenti ora si sentono a loro agio a parlare inglese. Ai aiuta i turisti stranieri in Giappone dando indicazioni, Keiichi può ora parlare tranquillamente con nuotatori di altri paesi e Mutsumi può ora presentare i suoi film ai festival cinematografici di tutto il mondo.

Quindi, se ti senti scoraggiato, ricorda che è normale. Inoltre, c’è un modo per rendere le tue prime lezioni più facili: trova gli insegnanti che più ti piacciono. Come ha detto uno dei nostri studenti: “Se trovi un tutor che ti permette di rilassarti, le tue prime lezioni saranno molto più piacevoli.” 

Ma Engoo ha oltre 7.000 insegnanti, e molti di loro hanno valutazioni elevate. Come si fanno a trovare gli insegnanti giusti? Dai un’occhiata ai consigli degli studenti e degli insegnanti qui sotto.

Come Trovare gli Insegnanti Giusti

Usa i Tags

Se non ti senti sicuro del tuo Inglese, una cosa che puoi fare è selezionare il tag “Principianti”. In questo modo, potrai vedere tutti gli insegnanti che hanno completato la formazione aggiuntiva per insegnare ai principianti.

C’è anche il tag “Oltre 3 anni di esperienza di insegnamento”. Gli insegnanti con questo tag insegnano da oltre tre anni, compresa l’esperienza anche al di fuori del nostro servizio. Potresti provare a prendere lezioni con i tutor che hanno questo tag, perché hanno esperienze con tutti i tipi di studenti, compresi i principianti.

Ricordate solo che “esperto” non sempre significa “migliore”. Come ha detto una volta uno studente: “Alcuni potrebbero chiedersi se uno studente universitario può insegnare. Ho avuto solo esperienze positive con insegnanti di meno di 20 anni. Sono più flessibili. Per esempio, se si chiede loro di parlare più lentamente, è più probabile che lo facciano”.

Quindi prova a usare i tag, ma ricorda che non sono tutto e potrebbe essere necessario qualche tentativo prima di trovare l’insegnante che fa per te.

Guarda il Profilo dell’Insegnante

Assicurati di guardare i profili degli insegnanti. Controlla le loro recensioni per vedere cosa pensano di loro gli altri studenti.

Tuttavia, le recensioni e le valutazioni non sono l’unica cosa da guardare. Come ci dice Asja,una nostra insegnante  “Un tutor può avere buone valutazioni e molta esperienza, ma questo non significa che ti piacerà la sua personalità o il suo stile di insegnamento”. 

Assicurati quindi di guardare i video di presentazione presenti sui profili degli insegnanti. In questo modo, potrai vedere se ti piace la loro personalità già mentre si presenta e lo stile di insegnamento, ma anche l’accento e la velocità nel parlare.

Ricerca

È inoltre possibile utilizzare la funzione di ricerca per trovare gli insegnanti che potrebbero essere di tuo gradimento. Per esempio, se ti piace Harry Potter, puoi cercare insegnanti ai quali anche piace Harry Potter: 

Se sei un ingegnere e pensi che potresti andare più d’accordo con altri ingegneri, puoi ricercare  “engineer.” O puoi cercare insegnanti che abbiano i tuoi stessi hobby: “baking”, “hiking”, “writing” sono solo alcuni spunti di ricerca.

Un altro tipo di insegnanti che piace ad alcuni studenti è chi ha lavorato nei call center. 

Molti dei nostri insegnanti filippini hanno lavorato nei call center, il che significa che sanno essere educati e professionali anche in situazioni difficili. Parlano anche in modo chiaro per poter essere compresi al telefono, quindi i nostri studenti spesso li trovano più facili da capire. Puoi cercare “call center” per trovare questi tutor. 

Altri Consigli

  • Se ti state chiedendo se dovresti far lezione con un madrelingua, leggi questo post del blog
  • Quando trovi gli insegnanti che ti piacciono, ricordati di salvarli nella tua lista dei “preferiti”.

“La cosa più Importante è Iniziare a Parlare”

Tuttavia, non passare troppo tempo a cercare l’insegnante perfetto! Come dice uno dei nostri studenti esperti, “molti studenti si preoccupano di quale tipo di insegnante scegliere o di cosa dire durante la lezione. Queste sono cose che imparerai man mano che seguirai le lezioni”. La cosa più importante è iniziare a parlare”.

Forse stai pensando: “Ma mi sentirò in imbarazzo quando farò degli errori! Cerca di ricordare a te stesso che gli errori fanno parte dell’apprendimento e gli insengnati sono abituati al fatto che gli studenti commettano errori. 

Ci sono cose molto più imbarazzanti nella vita. Per esempio, una studentessa giapponese ha detto che prima di frequentare i nostri corsi, incontrava spesso partner commerciali stranieri. Non capiva niente di quello che dicevano, ma faceva finta di capirli. Quando ha iniziato a prendere lezioni, si è ricordata: “Fingere di capire gli stranieri è molto più imbarazzante che fare errori durante le lezioni!!”

Infine, dopo ogni lezione, prenotat subito un’altra lezione. “Se non lo fai”, dice uno studente coreano,”perderai il coraggio e smetterai di fare lezione”. Ma se prenoti subito una lezione successiva, il tuo tutor ti chiamerà e dovrai rispondere”. 

Fai il Primo Passo

Anche in questo caso, non preoccuparti se le prime lezioni non vanno bene. Iniziare è sempre la parte più difficile, ma più lezioni si prendono, più facile diventerà il tutto. 

Sii fiero di iniziare il tuo percorso con l’Inglese e inizia a cercare il tuo insegnante! Poi prenota una lezione e subito dopo, prenotane un’altra. 
Fa sì che le lezioni di Inglese online diventino parte della tua vita quotidiana. Senza che te ne accorga, parlerai con scioltezza!